SISTEMA 5: Sistema applicativo garantito per intonaco su blocchi in laterizio porizzato (tipo poroton, alveolater o similari)
APPLICAZIONE ESTERNA
  1. Trattare eventuali superfici in calcestruzzo con FERRIMIX AGGRAPPO FP71, avendo cura di inserire la rete FKR23-INT in corrispondenza dei punti d’incontro tra materiali diversi.
  2. Applicazione a macchina dell’ intonaco cementizio FERRIMIX CEMENTO FC12 fibrorinforzato.
  3. Finitura con FERRIMIX RASATURA MINERALE FR10 o FR15 a distanza di circa 48-72 ore a seconda delle condizioni ambientali.
  4. Lasciare maturare per almeno 25/30 giorni prima di procedere con la tinteggiatura con pittura elastomerica FERRIMIX FRC34, previa applicazione del primer elastomerico FERRIMIX FRC33.
Con tale tipologia di lavorazione garantiamo l’assenza di micro fessurazioni dovute al tipo di laterizio impiegato, ma non ci assumiamo responsabilità per eventuali fessurazioni dovute a movimenti, cedimenti strutturali di qualsiasi natura essi siano, e/o errori di applicazione.
N.B.
Pilastri e solai rivestiti e/o isolati con pannelli di materiale diverso (es. silicato di calcio espanso, legno mineralizzato, EPS estruso o espanso, ecc…) devono essere trattati con sistemi appositi.
© 2011 Ferri S.r.l. P.IVA 01612540342 - Tutti i diritti sono riservati